Miss Usa 2010: per la prima volta č un'araba

 

 NEW YORK - Miss Usa 2010: per la prima volta è un'araba. Occhi scuri vellutati che le sue antenate in Libano lasciavano intravedere dal velo islamico, Miss Michigan Rima Fakih è stata incoronata reginetta di bellezza a Las Vegas, battendo le rivali degli altri 50 stati. In un'America che rabbrividisce per la mancata strage di Times Square, Rima ha fatto la storia. La sua corona, consegnata dal miliardario Donald Trump, che è il gran patron di Miss Usa, al Planet Hollywood Hotel and Casino, è stata salutata come un "fatto storico" da Imad Hamad, direttore regionale dell'American-Arab Anti-Discrimination Committee: 'Ci mostra la grandezza dell'America, il fatto che tutti in questo paese possono avere una chance di vincere". Il concorso, che non è affiliato a Miss America, ha debuttato nel 1952 in California come passerella di bellezze in costume da bagno. Nel 1990 per la prima volta ha premiato una afro-americana, Carole Anne Marie Gist, anche lei, come Rima, rappresentante del Michigan. Miss Usa 2010 è nata 24 anni fa in Libano: vive in America da quando era piccolissima. La sua famiglia è musulmana, ma lei ha studiato in scuole cattoliche e in famiglia fanno l'albero di Natale. I Fakih abitavano a Queens al tempo delle stragi dell'11 settembre: "Ricordo amici e insegnanti che hanno perso persone care quel giorno, ma anche una compagna che mi diede della nemica". Finito il liceo, Rima e famiglia si trasferirono a Dearborn nel Michigan, il sobborgo di Detroit con una delle più alte concentrazioni di arabi in America. Laureata in economia, la nuova Miss Usa non era tra le favorite e al momento della premiazione ha inciampato per l'emozione nell'abito da sera bianco con lo strascico. Ma la ragazza ha dimostrato in finale di essere intelligente e sicura di sé: dopo avere sfilato in bikini arancione e oro, ha sostenuto senza esitazioni di considerare la pillola contraccettiva un farmaco del tutto normale, che dovrebbe essere sempre a carico dell'assicurazione sanitaria. La vittoria di Rima illustra tensioni e speranze della comunità mediorientali in America e le battaglie delle ragazze di quella comunità per superare gli stereotipi del resto dell'America e i pregiudizi delle loro famiglie. Tra molti americani di origine mediorientale, le foto di Rima in costume da bagno hanno fatto scandalo: "Non nella mia famiglia", ha detto la neo-Miss: "Mia mamma mi ha incoraggiata a concorrere". ansa

 

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale