Il Rappresentante di lista

 

 1   Il Rappresentante di Lista
La figura del Rappresentante di lista è prevista, nell'ambito della legge, per assicurare un controllo diretto sul regolare svolgimento delle operazioni elettorali da parte delle strutture politiche che partecipano alla consultazione.
É ampiamente dimostrato che l'esito elettorale può essere condizionato da un insieme di irregolarità che, prese singolarmente, potrebbero essere giudicate non di grande rilevanza. Da qui scaturisce la necessità di esercitare una vigilanza attenta e continua sul totale rispetto, da parte dei componenti delle sezioni elettorali (Presidente e scrutatori), di tutte le prescrizioni e norme dettate dalla legge.
Anche la più piccola e banale irregolarità, infatti, potrebbe nascondere un preciso disegno tendente ad incidere pesantemente sul risultato complessivo della votazione.
Chi accetta l'incarico di rappresentante di lista, deve essere perfettamente conscio dell'importanza del ruolo affidatogli e della responsabilità che esso comporta nei confronti del partito e di tutti i cittadini che in esso si riconoscono.
Egli, infatti, è l'unico e vero garante di quella Sovranità Popolare sulla quale si fonda l'intero sistema democratico.

2   Compiti a carattere generale
Il Rappresentante di Lista si presenta presso la sezione elettorale, alla quale è stato destinato, nel momento della costituzione dell'Ufficio di Sezione . Consegnata al Presidente la lettera di nomina, sottoscritta dai delegati di lista, prende posto nella parte riservata all'Ufficio di Sezione (art. 74 primo comma DPR 570 7 60) in luogo che egli consenta di poter seguire le operazioni elettorali. A quel punto, inizia la vera e propria attività di vigilanza e controllo che il Rappresentante di Lista deve espletare.
La sua presenza deve essere assicurata per tutto il tempo in cui si svolgeranno le operazioni elettorali.
I rapporti con i componenti del seggio, ove possibile, dovranno essere improntati sulla massima cordialità, pur nella consapevolezza che ognuno di loro, in un momento di distrazione, potrebbe compiere irregolarità e brogli a danno della lista rappresentata.
Egli ha la facoltà e la deve esercitare di:
- apporre la propria firma (per esteso e leggibile) sulle strisce di chiusura delle urne, sui plichi contenenti gli atti della votazione e dello scrutinio nonchè sui mezzi di segnalazione apposti alle finestre e agli accessi della sala delle elezioni;
- presentare dichiarazioni da inserire a verbale;
- indossare, all'interno della sede di seggio un distintivo con riprodotto il contrassegno della lista da lui rappresentata;
- votare, esibendo il certificato elettorale, presso la sezione cui è stato distaccato.

3   Avvertenze particolari
Il Rappresentante di Lista dovrà portare al seguito l'occorrente per scrivere (carta e penna). Egli potrà presentare, al Presidente del Seggio, le dichiarazioni che ritiene di far inserire a verbale. Tali dichiarazioni dovranno evidenziare, in modo sintetico e circostanziato, le eventuali irregolarità riscontrate nel corso delle operazioni elettorali. Il Presidente è obbligato a verbalizzarle (art.4 DPR 570). 
C'è da tenere presente che, per legge, qualsiasi decisione su incidenti o contestazioni, viene adottata, in prima persona, dal Presidente del Seggio, udito il parere degli scrutatori (art. 4 DPR 570).
Il Rappresentante di Lista quindi, pur non entrando nel processo decisionale, può solo presentare reclami avverso le decisioni pretendendo che gli stessi vengano riportati nel verbale.
Nel momento in cui il Rappresentante di Lista vedesse seriamente compromesso l'espletamento del suo mandato, si metterà in contatto con i propri rifermenti per chiedere il sostegno adeguato.
In nessun caso, pertanto, il Rappresentante di lista dovrà accettare provocazioni, ed arrivare allo scontro diretto con i componenti del seggio che, come tali, rivestono la qualifica di pubblici ufficiali (art. 24 DPR 570/60).
Il Rappresentante di lista titolare, se necessario, può essere sostituito da quello di riserva assicurando, comunque la continuità del servizio.

4   Figura del Rappresentante di Lista

a - Come vengono designati

Le forze politiche indicano attraverso i propri delegati di lista, con dichiarazione autenticata, due rappresentanti presso l'Ufficio di ciascuna sezione elettorale, uno effettivo ed uno supplente.
Le designazioni possono essere fatte, entro il venerdì precedente la votazione, al Segretario del Comune, che ne curerà la trasmissione ai rispettivi Presidenti di Seggio.....
La designazione dei rappresentanti non è valida, se chi la fa non sia uno dei delegati indicati nella dichiarazione di presentazione delle candidature......
I rappresentanti delle liste devono essere, rispettivamente, elettori della Provincia, del Comune o del Collegio. Il rappresentante di lista dovrà aver cura di provvedere al ritiro del documento di designazione in tempo utile presso la sede del partito. La designazione è valida anche per le eventuali successive votazioni di ballottaggio.

b - Quali sono la sue funzioni

Per tutelare gli interessi del partito, in tutte le fasi delle operazioni elettorali, il rappresentante di lista dovrà svolgere le seguenti attività:

- assistere a tutte le operazioni dell'Ufficio elettorale, sedendo al tavolo dell'Ufficio o comunque sempre in un luogo che permetta di seguire le operazioni elettorali al fine di controllare che non ci siano irregolarità sia nella votazione che nello scrutinio delle schede;

- fare immediatamente inserire nel verbale proprie dichiarazioni in merito ad eventuali irregolarità a danno del partito;

- apporre la sua firma sui sigilli delle urne e sui plichi contenenti gli atti della votazione e dello scrutinio per evitare che siano manomessi. In particolare il rappresentante di lista dovrà verificare, al momento della costituzione del seggio, che le urne, che conterranno successivamente le schede votate, prima di essere chiuse e sigillate, siano vuote;

- tenere la copia delle liste della sezione ed annotare, altresì, coloro che votano;

- controllare che i rappresentanti delle altre liste non facciano propaganda elettorale entro il raggio di 200 metri dal seggio e segnalare al Presidente della Sezione l'eventuale presenza di elementi estranei nello spazio riservato all'Ufficio;

- accertare l'identità di elettori, conosciuti personalmente, sprovvisti di documenti di riconoscimento

All'interno della sezione elettorale, per svolgere la sua funzione, il rappresentante deve portare un distintivo con il contrassegno della nostra lista. Il Rappresentante può votare presso la Sezione alla quale è stato accreditato. in caso di disaccordo con il Presidente, il Rappresentante di lista deve rivolgersi al Messo Comunale, il quale rappresenta il Sindaco e può intervenire nei casi consentiti dalla legge.
Il Rappresentante di lista, pur dovendo pretendere che venga posta a verbale ogni sua osservazione, dovrà cercare di stabilire un buon rapporto con i componenti del seggio evitando ogni forma di inutile conflittualità.
Il Rappresentante che eserciti violenza o che turbi gravemente il regolare procedimento delle operazioni elettorali può essere allontanato dal seggio su disposizione del presidente.

I lavoratori dipendenti che svolgono la funzione di rappresentante di lista possono assentarsi dal lavoro il giorno successivo a quello delle votazioni con diritto alla retribuzione.
Gli interessati dovranno produrre una dichiarazione firmata dal Presidente del seggio che attesti la loro presenza.
Durante l'esercizio delle loro funzioni i Rappresentanti di lista sono considerati, per ogni effetto di legge, Pubblici Ufficiali. (T.U. 5 Febbraio 1948 n.26 art.28 e L. 16 Maggio 1956 n. 493 art.18 comma 1°)  

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale