Acocella interviene dopo il dibattito di Scafati

 

Sul dibattito che si è creato in seno al Popolo della Libertà in questi ultimi giorni, interviene anche il coordinatore cittadino dei giovani, Vittorio Acocella: “Per capire gli avvenimenti politici di questi giorni è, a mio avviso, importante fare un'analisi di ciò che è avvenuto in quest'ultimo anno. Per la prima volta, il centrodestra si è trovato ad indicare un candidato alla Provincia con delle reali possibilità di vincere le elezioni. Tutti, a cominciare proprio dal Ministro Mara Carfagna, hanno ritenuto di individuare nell'onorevole Cirielli, indipendemente dalla sua provenienza politica, l'uomo giusto per questa battaglia, in considerazione della sua esperienza e del suo radicamento sul territorio.” “Tuttavia – continua Acocella – già dall'inizio della campagna elettorale si sono avuti indizi di un'ostilità da parte degli ambienti ex Alleanza Nazionale nei confronti della rappresentanza di Forza Italia. E fu proprio Antonio Mauro Russo, nelle sue vesti prima di segretario organizzativo di Forza Italia e poi di coordinatore provinciale del Pdl, a darci le giuste motivazioni per continuare la nostra battaglia al fianco di Edmondo Cirielli. All'indomani della vittoria elettorale, però, le insofferenze verso l'ambiente di Forza Italia si sono palesate nelle scelte amministrative del Presidente della Provincia, sia nell'indicazione degli esponenti dell'esecutivo che in quella dei componenti del sottogoverno. Inoltre, il presidente Cirielli ha anche commesso l'errore di non condividere tali scelte con tutti i leader dei partiti che compongono la sua coalizione, ma di scegliere all'interno di essi degli interlocutori privilegiati con i quali è stato più facile trattare per la loro minore rappresentatività”. “Pertanto, non posso che condividere in pieno il giudizio politico espresso dal Ministro Mara Carfagna. E resto convinto che, una persona come l'onorevole Cirielli che vuole diventare il leader del territorio, deve essere in grado, non di imporre le sue scelte, ma di condividerle con i vertici del proprio partito, con i rappresentanti nazionali presenti sul territorio e con la base che gli ha permesso di essere eletto”. “In ultima battuta, mi dissocio completamente dalle dichiarazioni rese dal vicepresidente della Provincia Anna Ferrazzano, in merito a 'presunte tensioni e turbamenti' che i vertici del partito avrebbero creato. Alla stessa, anzi, vorrei far sapere che, all'indomani della formazione della Giunta, fu solo grazie all'azione di conciliazione del coordinatore Antonio Mauro Russo che la sua decisione unilaterale di entrare nell'esecutivo non venne pubblicamente stigmatizzata da molti rappresentanti del suo vecchio partito di provenienza”.

 

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale