Omicidio Ambrosio: arrestati gli assassini, per il questore caso chiuso

 

Il questore di Napoli Santi Giuffré considera "risolto il caso" del duplice omicidio Ambrosio ed afferma che "gli elementi a carico dei tre immigrati romeni fermati sono schiaccianti". Giuffré ha parlato con i cronisti poco prima dell'inizio della conferenza stampa convocata in procura dopo i fermi dei tre romeni. Insulti e urla, davanti alla Questura di Napoli, all'uscita dei tre fermati. Una quarantina di persone, attirata dalla presenza dei fotografi, ha inveito contro i romeni accusati del duplice efferato delitto messo in atto nella villa di Ambrosio, a Posillipo, quartiere di Napoli, nella notte tra martedì e mercoledì scorso. E' stato il romeno di 22 anni - fermato stamane dalla polizia con l'accusa di aver partecipato al duplice omicidio dei coniugi Ambrosio - a consentire l'individuazione dei due presunti complici attualmente sotto interrogatorio in questura. Al giovane si è giunti grazie a intercettazioni telefoniche, in quanto ha utilizzato poco dopo il delitto uno dei telefonini rubati nella villa.
NON SAPEVO CHE FACEVO
"Ho ucciso due persone, colpendole, e non mi rendevo neanche conto di quello che facevo". Questo un brano della telefonata intercettata dalla polizia di Marius Acsiniei, il 22enne ex giardiniere di Villa Ambrosio che ha chiamato la madre per raccontare l'accaduto. I tre immigrati - hanno affermato gli inquirenti in una conferenza stampa - avevano bevuto vino e champagne ed erano anche sotto l'effetto dell'alcol quando hanno aggredito ed ucciso l'imprenditore Ambrosio e la moglie. L'arma utilizzata sarebbe una chiave ad N utilizzata per svitare i bulloni delle ruote di automobile, ma non è stata trovata.
DOMANI L'AUTOPSIA PER CHIARIRE TEMI E DINAMICA
Sarà eseguita domani l'autopsia sui cadaveri dell' imprenditore Franco Ambrosio e della moglie Giovanna Sacco, uccisi nella loro villa a Posillipo nella notte tra martedì e mercoledì. Dai risultati dell' esame autoptico gli investigatori si attendono risposte ad alcuni interrogativi: la morte di Ambrosio - secondo una valutazione basata sulla temperatura dei corpi - risalirebbe ad almeno 30 minuti prima della morte della moglie. Da accertare anche se l' ex "re del grano" abbia tentato di reagire quando ha visto i ladri. Il corpo contundente con cui i due sono stati colpiti alla testa non è stato individuato e, dal numero dei colpi inferti, si potrà anche comprendere se la banda che ha aggredito i coniugi abbia infierito con l' intenzione di uccidere vibrando numerosi colpi. ansa

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale