Non parlate al "conducator"!

di Roberto Vecchioni

 

In queste ore si sta ufficializzando la nascita del più grande partito Italiano: il PDL. Quello che già alle elezioni politiche di aprile scorso aveva già avuto il maggior consenso degli Italiani. Il fatto che si dice sia nato un partito leaderistico, tanto da ironizzare sul significato del suo acronimo: PDL , Popolo Di Lui ( Silvio), da un lato conferma la tendenza di tutte le più grandi democrazie del mondo che hanno al comando il presidente, dotato di molti e forti poteri, dall’altro incrementa ed enfatizza la schiera dei "competitors" alleati e vieppiù la critica aprioristica e direi quasi antropologica degli avversari politici. Il Cavaliere in questi anni, ha dimostrato ha anche ai suoi detrattori, di non aver costruito un partito di plastica, di non aver abusato del famoso "conflitto di interessi" se è vero, come è vero, che a condurre i più famosi talk show ci sono stati Costanzo e Mentana (dichiaratamente di sinistra). Egli è un grande innovatore, ma per modernizzare l'Italia - e gli italiani tutti questo lo vogliono- è necessario byepassare, a volte, tutte le pastoie burocratiche e le lungaggini procedurali di una democrazia vecchia, ormai sessantenne, che necessiterebbe di profondi aggiornamenti per consentire un governo del paese rapido ed efficace. In attesa di queste riforme che farebbero fare al Paese un "salto" di modernità, che male c'è se il nostro presidente Berlusconi, il più votato dagli italiani, laddove ne ravveda la necessità, proceda subito con decreti legge, senza attendere gli infiniti passaggi, con disegni legge, tra Camera e Senato? Mi piacerebbe che si osservasse la regola che è scritta su tutti mezzi pubblici: non parlate al conducente (in questo caso "conducator"). L'ultimo colpo di genio di Silvio è stato il "piano casa". Prima ancora di vederlo e di analizzarlo, si sono alzati i soloni e i censori della Sinistra (Franceschini in testa) a bollarlo come tentativo di cementificazione del Bel Paese! Invece, ancora una volta, Silvio va diritto al cuore degli italiani, per cercare di risolvere una terribile crisi che proviene da oltre oceano. In un'unica mossa egli rimetterebbe in moto l'edilizia (e quindi l'economia) a costo zero per l'erario, facendo leva sul desiderio di molti italiani di ingrandire la propria casa, migliorando la qualità della vita e il valore della proprietà, contemporaneamente rimuovendo il loro timore di spendere in tempi di crisi. L'idea è geniale, ma l'attuazione è difficile. Si era partiti col decreto legge, poi si era passati al disegno di legge, poi ancora, per evitare conflitti di competenza, si è passati a discuterne con le Regioni, e nel frattempo, mentre "i medici discutono, il malato muore". Questo è il male supremo di una democrazia vecchia : non risolvere i problemi dei cittadini in tempi veloci, quando questi si evidenziano" e non dopo anni. A questo punto si dovrebbe mettere mano alla madre di tutte le riforme: quella costituzionale. Stato federale, una sola Camera e Presidenzialismo. In attesa di poter realizzare questa titanica impresa, col concorso di tutte le parti politiche, mi auguro che il nostro premier, tra molti equilibrismi ed accelerazioni, riesca a smuovere i vetero- politici, lontani dalla realtà della gente comune. Corri, Silvio, corri! Solo tu, puoi essere il nostro Braveheart : cuore impavido!!!

 

Notizia pubblicata il 28/03/2009

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale