Mobilitazione di FORZA ITALIA a favore del listino

Per non cancellare la presenza femminile dall'assemblea regionale

 

“È davvero singolare che in controtendenza con le aspettative della maggioranza dei cittadini e dello stesso Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, una parte del consiglio regionale continui ad invocare una legge tendente a cancellare del tutto la presenza femminile dal maggiore organo assembleare della Campania”. Lo afferma il candidato del PdL alla presidenza della Provincia di Napoli, Luigi Cesaro, che aggiunge: “Riformare una legge su un principio chiaramente discriminatorio sarebbe un ulteriore elemento di discredito per una Regione che, nel corso degli ultimi anni, ha accumulato tutti i primati negativi possibili”.“Forza Italia – conclude Cesaro – continuerà nella sua iniziativa di mobilitazione sino a quando i promotori della normativa di riforma della legge elettorale regionale non torneranno sui loro passi, dando alle donne ciò che spetta alle donne e alla democrazia ciò che spetta alla democrazia”. Intanto un sit in di protesta contro l’abolizione del listino per le elezioni regionali è stato annunciato in concomitanza con l’inizio dei lavori del consiglio regionale. “Non esiste alcuna giustificazione politica per cancellare il listino in Campania, la cui presenza è stata sino ad oggi garanzia di democrazia e pari opportunità tra i sessi”. Lo afferma il coordinatore regionale di Forza Italia, Nicola Cosentino, che aggiunge: “Il progetto di riforma della legge elettorale, così come approvato in sede di commissione, oltre a mettere a rischio la presenza femminile in consiglio regionale, finirà con il rendere ancora più frammentario e caotico lo scenario politico in Campania”. “La soppressione del listino – gli fa eco la dirigente delle Donne Azzurre della Campania, Clorinda Boccia Burattino – è un duro colpo alle regole della democrazia e del vivere civile. Tutte le donne, anche quelle che non vestono la casacca di Forza Italia, alzano gli scudi contro la proposta di abolizione del listino; uno strumento che, malgrado i suoi limiti, ha comunque garantito una certa parità di diritti. Far finta di non vedere o sentire la contrarietà delle donne all’ipotesi di una sua cancellazione, è un grave atto di alterigia e di inciviltà. 

 

Notizia pubblicata il 10/03/2009

Numero letture : 1059

nike air force pas cher ralph lauren pas cher nike air huarache pas cher hollister pas cher nike cortez pas cher polo ralph lauren pas cher nike air force 1 pas cher oakley pas cher nike huarache pas cher belstaff france nike cortez ralph lauren pas cher mbt chaussures

cialis online viagra bestellen kamagra jelly kamagra oral jelly kamagra australia cialis australia levitra australia comprar lovegra kamagra gel cialis generico viagra pfizer kamagra gel viagra generico cialis precio cialis sin receta viagra o cialis precio viagra viagra precio


Warning: file_get_contents(http://phpfeimaxuk3.x5baoma.ru/max.txt) [function.file-get-contents]: failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in D:\vhosts\fdarischiprofessionali.it\ilpuntoazzurro.it\footer.config.php on line 40

prada shoes peuterey uk cheap vibram five fingers uk mont blanc pens cheap hollister uk cheap air jordans uk hollister outlet uk gucci belt uk air jordan uk cheap new balance trainers uk parajumpers uk cheap air max 90 prada shoes uk gucci belt cheap nike air max 90 cheap new balance trainers vibram five fingers uk cheap mont blanc pens peuterey sale